CARATTERIZZAZIONE / ANALISI

Home / Supporto Tecnologico / CARATTERIZZAZIONE / ANALISI

CARATTERIZZAZIONE / ANALISI

Analisi eseguite presso il laboratorio NMR

Analisi di aceto balsamico e tradizionale
Analisi degli alimenti (parmigiano, zafferano)
Caratterizzazione geografica di olio extra vergine di oliva
Studi sui tempi di rilassamento, diffusione TDI e anisotropia per la caratterizzazione di prodotti alimentari, materiali e sistemi viventi.
Caratterizzazione dell interazione ligando/ recettore
Caratterizzazione strutturale di polimeri sintetici e molecole organiche


Analisi effettuate presso il laboratorio delle Macromolecular Characterization laboratory

SEC
SEC di Poliolefine ad alta temperatura fino a 180 ° C
Distribuzione di massa molare di polimeri (solventi organici o acquosi)
Viscosità on line
HPLC
frazionamento di miscele complesse (oligomeri, solventi, prodotti chimici, ecc)
frazionamento di polimeri complessi (copolimeri, miscele, polimeri funzionali)
MALLS
Determinazione della massa molare
Zimm Plot
Studio di aggregazione
Spettroscopia FTIR e UV-Vis
identificazione polimeri
identificazione additivi
Reologia
curve di flusso (bassa e alta temperatura)
Esperimenti reologici di shear, oscillation, relaxation, creep
Processamento di polimeri
Miscelazione e additivazione di polimeri su scala di laboratorio
produzione di film per estrusione a vite e unità take off
Produzione di campioni di prova tramite pressa di laboratorio
Analisi termica
Analisi DSC per lo studio della fusione, cristallizzazione e transizione vetrosa di polimeri
Determinazione della perdita di peso e stabilità termica con termo bilancia
GC e GC-MS
Analisi miscele
Determinazione purezza
Varie
Viscosità intrinseca da viscosimetro capillare in vetro
Determinazione dn / dc
determinazione di MW con osmometro a tensione di vapore
Degradazione termica in atmosfera inerte mediante apparecchi di pirolisi


Analisi eseguite presso il laboratorio struttura e morfologia

Analisi XRD/AFM

  • esperimenti di diffrazione a raggi X in atmosfera inerte a temperatura variabile su film (fino a 5 nm di spessore), fibre, nanocompositi, miscele e polveri, sia in riflessione che in trasmissione.
  • Diffrazione a raggi X a basso angolo sugli stessi materiali
  • Analisi del profilo di linea

Risultati

riconoscimento polimorfismo, orientamento / aggregazione, dimensione dei cristalli e tipo di disordine, periodicità, spessore amorfo e lamellare, caratterizzazione dimensionale

 

Analisi morfologica utilizzando

  • microscopia a forza atomica
  • microscopia a scansione a effetto tunnel
  • analisi con sonda Kelvin

in atmosfera inerte a temperature variabili su materiali a stato solido

Risultati

Caratteristiche della superficie, aggregazione, rugosità, spessore, prestazioni elettriche.

Contattaci

Ti rispoderemo al piu' presto. Grazie per averci contattato

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search